Nel firmamento della Notte delle Stelle brilla Alessandro Gentile!

20.06.2017 09:42

Alessandro Gentile, classe 1992, dopo aver iniziato a muovere i primi passi su un campo da basket ad Atene dove il padre Nando giocava per il Panathinaikos, nel 2006 passa nelle giovanili della Virtus Bologna, per poi trasferirsi l'anno dopo in quelle della Benetton Treviso, dove rimane fino al 2009 vincendo lo Scudetto Under19 (33 punti nella finale contro Siena).
Con i verdi della Benetton esordisce in Serie A nel 2009/2010, centrando i playoff nella stagione successiva.
Nel 2011 si accasa all’Olimpia Milano, diventandone anche capitano nella stagione 2013/2014. Nello stesso anno vince lo Scudetto che a Milano mancava da 18 anni, venendo nominato miglior giocatore delle Finali. La stagione successiva vince di nuovo il Campionato e la Coppa Italia, sempre con la maglia di Milano.
Dopo aver iniziato la stagione 2016/2017 conquistando la Supercoppa sempre con l’Olimpia, nel dicembre 2016 si trasferisce in prestito in Grecia al Panathinaikos Atene, prima di trasferirsi nuovamente, sempre in prestito da Milano, ad aprile all’Hapoel Gerusalemme di Simone Pianigiani.



Con la Nazionale italiana ha disputato due edizioni dell'EuroBasket: 2015 e 2013. Nell'edizione slovena dell'Europeo, quella 2013, è risultato il miglior marcatore italiano (sesto in assoluto) della manifestazione con 14.2 punti di media a partita, mentre due anni dopo ad Eurobasket 2015, chiude la manifestazione con oltre 16 punti di media e l’Italia viene eliminata nei quarti di finale dalla Lituania. Sempre con gli azzurri, Alessandro ha disputato il pre olimpico della scorsa estate a Torino.
Nel 2011 ha vinto la medaglia d’argento con la Nazionale Under20 all’Europeo di Bilbao. Ha partecipato anche agli Europei Under20, Under18 e Under16.

La Notte delle Stelle
I ROSTER DELLE DUE SQUADRE

Ultime News